Piemonte



Download
avviso esami.pdf
Documento Adobe Acrobat 329.6 KB
Download
modulo_di_iscrizione.pdf
Documento Adobe Acrobat 179.3 KB


Download
articolo NUOVI PG 15.01.2017.docx
Documento Microsoft Word 13.1 KB

Download
Bando e griglie iscrizione gara.ZIP
Archivio compresso in formato ZIP 1.3 MB

Esame 1° e 2° dan: Piemonte e Liguria

Si sono svolti sabato 27 Febbraio, nella palestra di Arenzano Genova e precisamente: al “California Club” gli esami per il conseguimento della cintura Nera per il 1° e 2° Dan di Ju-Jitsu. Gli otto candidati che si sono presentati agli esami molto ben preparati in ogni particolare e davanti alla commissione tecnica esaminatrice e al responsabile Nazionale del settore Ju-Jitsu CSEN M° Giuliano Spadoni, i ragazzi hanno  espresso tutto il suo valore tecnico del programma e stremati dalla fatica ma molto soddisfatti del risultato ottenuto con progressi eccellenti che fanno si di un ottimo lavoro svolto nelle proprie regioni di appartenenza, senza togliere un po’ di emozione e commozione anche da parte del proprio maestro alla prima esperienza portando 4 neo cinture nere si è visto realizzare un sogno che è diventato realtà. Per l’occasione si sono svolti anche i riconoscimenti di Dan superiori e di qualifiche.

 

Primi Dan:

 

Umberto Savino.

 

Sara Memoli.

 

Stefano Sapetti.

 

Sergio Sapetti.

 

Roberta Mascaro.

 

Secondi Dan:

 

Silvio Pellissero.

 

Daniele Fenu.

 

Cristina Caviglia.

 

Riconoscimenti di Dan.

 

Settimo Dan:

 

Angelo Briano.

 

Sesto Dan.

 

Gerardo Vallone.

 

Quarto Dan.

 

Giancarlo Giusto.

 

Qualifiche:

 

Maestro:

 

Piercarla Colla.

 

Gerardo Vallone.

 

Giancarlo Giusto.

 

Davide Adami.

 

Rita Tana.

 

Istruttore:

 

Aurora Torchio.

 

Allenatore:

 

Diego Santin.

 

Cristina Caviglia.

 


Download
CORSO UDG ARENZANO.pdf
Documento Adobe Acrobat 117.7 KB

Evento di Ju Jitsu

L’ASD Jiu-Jitsu metodo Bianchi, con il patrocinio della città di Chivasso e

dello CSEN Piemonte e Torino, è lieta di invitarvi a volere partecipare a:

Gino Bianchi, il samurai italiano

Un evento che vedrà il nostro sport entrare nel salotto letterario de “I

luoghi delle parole” di Chivasso. La kermesse letteraria chivassese giunta

alla 12 ^ edizione, farà da vetrina per la donazione alla Biblioteca

comunale MoviMente de “La dolce arte del Samuray” il libro scritto dal

maestro Gino Bianchi e ristampato dalla Provincia Regionale di Cuneo.

Per l’occasione sarà tracciato un breve profilo del maestro Bianchi, della

sua innovativa visione delle arti marziali orientali e del jiu-jitsu che lui ha

codificato a cui prenderanno parte alcuni familiari e allievi.

Download
comunicato.pdf
Documento Adobe Acrobat 482.3 KB
Download
locandina.pdf
Documento Adobe Acrobat 449.9 KB

Corso Interregionale Ufficiali di Gara

Il Comitato Ligure CSEN  organizza per il giorno 4/10/2015 un corso interregionale per Ufficiali di Gara di Ju Jitsu.Per chi fosse interessato alleghiamo il comunicato ufficiale.

Download
Corso Interregionale Ufficiali di Gara
corso udg.pdf
Documento Adobe Acrobat 143.6 KB

La Kidschool di Novi Ligure, scuola materna ed elementare

bilingue, ha invitato nel mese di aprile e maggio tre associazioni

sportive del territorio per presentare e coinvolgere gli alunni

nelle loro attività. 

Lieti dell’invito della Direttrice Dr. Silvia Renzetti, la Budo Arashi

Club Novi Ligure a.s.d. ha partecipato al Progetto scolastico

"Sport a Scuola 2015" nei pomeriggi di lunedì 4 e martedì 5

maggio. 

Le lezioni di Ju Jitsu si sono svolte inizialmente tra i banchi

tramite la presentazione di slide, per la parte teorica, grazie alla

quale il Maestro Vallone ha fatto conoscere questa disciplina.  

Per una ventina di minuti brevi e piacevoli i ragazzi hanno

interagito con il Maestro Vallone nella sua stimolante

presentazione del Ju Jitsu, matrice delle arti marziali giapponesi. 

Successivamente si è svolta con entusiasmo la parte pratica

all’aperto, dove gli alunni si sono cimentati in giochi propedeutici,

esercizi di psicomotricità e hanno sperimentato alcune semplici

tecniche di base del Ju Jitsu.  

Al termine delle lezioni il Maestro ha fatto indossare a tutti, come

gratificazione, la sua cintura nera. 

Il Maestro Vallone e la Budo Arashi Club Novi Ligure asd

ringraziano la Kidschool per l’accoglienza e la disponibilità loro

riservata, apprezzando la volontà della Scuola, che con questo

progetto ha voluto far conoscere una realtà sportiva al contempo

entusiasmante e costruttiva. 


Trofeo Valter Giaccone Ju-Jitsu 2015

 

Grande Successo al Trofeo Nazionale Valter Giaccone

 

Domenica 26 Aprile presso il palazzetto dello sport del Palamanera a Mondovì, si è svolta la settima edizione del “Trofeo Valter Giaccone di Ju-Jitsu” specialità dimostrazioni a squadre. Una splendida cornice di pubblico a fatto da contorno alla manifestazione, dove sul tatami sono saliti oltre 200 atleti per un totale di 54 squadre intervenute, dal Piemonte alla Liguria suddivise per categorie dai piccoli pulcini, esordienti, speranze, juniores e seniores e per cinture, dalle cinture bianche alle cinture nere fino al 4° Dan. Come dicevamo in precedenza un trofeo giunto alla settima edizione, in memoria dell’istruttore “Valter Giaccone” prematuramente scomparso a l’età di 25 anni. Numerose le personalità intervenute al prestigioso evento: il consigliere provinciale con delega allo sport della provincia di Cuneo, Rocco Pulitanò, il rappresentante del comune di Mondovì, nonché del CONI provinciale Ezio Tino, il referente Regionale CSEN Piemonte settore ju-jitsu M° Gerardo Vallone, il referente Regionale CSEN Liguria settore ju-jitsu M° Giancarlo Giusto, il presidente provinciale CSEN Cuneo Stefania Serpellone. Alla luce dei risultati il “Trofeo Valter Giaccone 2015” viene conquistato dalla A.S.D Evolution Gym di Mondovì, al secondo posto A.S.D. Millesimo Kase Hito, terza società classificata A.S.D. Trinità Nishizawa. A fine manifestazione grande gioia è stata espressa dai maestri ed istruttori intervenuti delle varie scuole, esprimendo un giudizio positivo per la riuscita della manifestazione e il tasso tecnico espresso dai vari atleti sul tatami. Un ringraziamento da parte dell’organizzazione va ai numerosi maestri e istruttori intervenuti, ai genitori e al foltissimo pubblico intervenuto applaudendo e incoraggiando i propri ragazzi in modo civile e rispettoso, un ringraziamento va a tutti gli sponsor intervenuti e allo CSEN “Centro Sportivo Educativo Nazionale” un arrivederci all’ottava edizione.

 


Festival dell’oriente C.S.E.N. Piemonte

Presso il complesso fieristico Lingotto di Torino al padiglione Oval dal 20 al 22 e dal 27 al 30 Marzo 2015, si è svolto il Festival dell’Oriente giunto alla sua decima edizione.

Alla manifestazione del 29 marzo 2015 ha partecipato con grande successo l'A.S.D Budo Arashi Club Novi Ligure del M° Gerardo Vallone, che con i suoi piccoli jutsuka, ha fornito un magnifico spettacolo. L'area adibita alle arti marziali è stata ben allestita con delle affascinanti coreografie molto apprezzate dal magnifico pubblico intervenuto ad applaudire questi 14 piccoli samurai.

Per l'occasione, al M° Gerardo Vallone, è stata consegnata una targa ricordo per i suoi 30 anni d'insegnamento e i suoi 40 anni di pratica del ju jitsu dal Presidente Regionale CSEN del Piemonte Sig. Gianluca Carcangiu.