Piemonte

Referente Regionale

M° FRANCESCO BONO







Esame 1° e 2° dan: Piemonte e Liguria


Corso UDG 2015 Piemonte - Liguria - Lombardia - Toscana


La Kidschool di Novi Ligure, scuola materna ed elementare

bilingue, ha invitato nel mese di aprile e maggio tre associazioni

sportive del territorio per presentare e coinvolgere gli alunni

nelle loro attività. 

Lieti dell’invito della Direttrice Dr. Silvia Renzetti, la Budo Arashi

Club Novi Ligure a.s.d. ha partecipato al Progetto scolastico

"Sport a Scuola 2015" nei pomeriggi di lunedì 4 e martedì 5

maggio. 

Le lezioni di Ju Jitsu si sono svolte inizialmente tra i banchi

tramite la presentazione di slide, per la parte teorica, grazie alla

quale il Maestro Vallone ha fatto conoscere questa disciplina.  

Per una ventina di minuti brevi e piacevoli i ragazzi hanno

interagito con il Maestro Vallone nella sua stimolante

presentazione del Ju Jitsu, matrice delle arti marziali giapponesi. 

Successivamente si è svolta con entusiasmo la parte pratica

all’aperto, dove gli alunni si sono cimentati in giochi propedeutici,

esercizi di psicomotricità e hanno sperimentato alcune semplici

tecniche di base del Ju Jitsu.  

Al termine delle lezioni il Maestro ha fatto indossare a tutti, come

gratificazione, la sua cintura nera. 

Il Maestro Vallone e la Budo Arashi Club Novi Ligure asd

ringraziano la Kidschool per l’accoglienza e la disponibilità loro

riservata, apprezzando la volontà della Scuola, che con questo

progetto ha voluto far conoscere una realtà sportiva al contempo

entusiasmante e costruttiva. 


Festival dell’oriente C.S.E.N. Piemonte

Presso il complesso fieristico Lingotto di Torino al padiglione Oval dal 20 al 22 e dal 27 al 30 Marzo 2015, si è svolto il Festival dell’Oriente giunto alla sua decima edizione.

Alla manifestazione del 29 marzo 2015 ha partecipato con grande successo l'A.S.D Budo Arashi Club Novi Ligure del M° Gerardo Vallone, che con i suoi piccoli jutsuka, ha fornito un magnifico spettacolo. L'area adibita alle arti marziali è stata ben allestita con delle affascinanti coreografie molto apprezzate dal magnifico pubblico intervenuto ad applaudire questi 14 piccoli samurai.

Per l'occasione, al M° Gerardo Vallone, è stata consegnata una targa ricordo per i suoi 30 anni d'insegnamento e i suoi 40 anni di pratica del ju jitsu dal Presidente Regionale CSEN del Piemonte Sig. Gianluca Carcangiu.